Piscine Naturali in Maremma

Incorniciato dalla natura, al confine fra Lazio e Toscana, nel momento in cui si arriva alle Terme di Vulci ci si accorge che questo posto è fermo nel tempo.

Rilassatevi e lasciate che le acque naturali termali agiscano sul vostro corpo e la vostra anima. Un magnifico specchio d'acqua con quattro grandi piscine in cui si passa da 42°C a 30°C, la prima “ferrosa” e le altre diverse nel colore ma non nelle proprietà benefiche. Con tre ulivi al centro della piscina principale, le pietre locali, il legno e le forme sinuose, le Terme si amalgamano perfettamente con il paesaggio circostante.

Sdraiati nell’acqua calda, guardando il panorama straordinario della Maremma è un’esperienza inenarrabile. Una perfetta gita giornaliera, solo un'ora da Roma, 20 minuti o poco più da località di mare o dal Lago di Bolsena. Ma se avete la possibilità di rimanere dopo il tramonto, che sembra dipinto, preparatevi ad esprimere un desiderio su una stella perché da qui si nuota anche nella Via Lattea!